Il percorso che propongo è proprio un prendersi cura di se stessi. Non è semplice. Normalmente ci prendiamo cura di noi, quando stiamo male. Quando qualcosa non va. Il mio motto è che dovremmo sempre aver rispetto di noi stessi ed essere pronti a metterci in gioco. Chiunque davvero può superare i propri limiti, e a riguardo ci sono dei requisiti che portano ad una buona riuscita del percorso:

Volontà – Costanza – Responsabilità – Mente aperta – Curiosità

Solo tu puoi decidere se uscire dal tuo problema, e quando lo scegli hai da imparare qualcosa di nuovo e da attuarlo. Questa è la parte più difficile: mettersi in gioco.

Un’altra parola d’ordine molto valida è ACCETTAZIONE.

Spesso iniziamo una lotta interiore per una situazione quando sarebbe molto più sano accettare che quella circostanza è perfetta e va accolta per quello che è.

Questo sito utilizza cookie di Google per erogare i propri servizi e per analizzare il traffico. Il tuo indirizzo IP e il tuo agente utente sono condivisi con Google, unitamente alle metriche sulle prestazioni e sulla sicurezza, per garantire la qualità del servizio, generare statistiche di utilizzo e rilevare e contrastare eventuali abusi. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi